IL PRESIDENTE DI FEDING MARCHE INCONTRA L’ONOREVOLE CARRESCIA: IL PUNTO SULLA RICOSTRUZIONE

 In Blog, In evidenza, La ricostruzione

Un incontro utile e costruttivo, quello di ieri mattina, presso la sede di Piazza del Plebiscito, tra l’On. Piergiorgio Carrescia, l’Ing. Massimo Conti, da poche settimane insediato alla presidenza della Federazione Ordini Ingegneri delle Marche e del Presidente dell’Ordine della Provincia di Macerata, Ing. Maurizio Paulini.

La riunione, promossa dal deputato marchigiano per costruire un dialogo diretto con i soggetti protagonisti sul campo sin dalle primissime fasi dell’emergenza fino alla ricostruzione, è servita per confrontarsi sulle normative tecniche previste dalle varie ordinanze e sulla possibilità di proporre correttivi e integrazioni che permettano di affrontare al meglio una situazione peculiare come quella della nostra regione.

Il territorio marchigiano è quello che da solo conta circa il 62% dei danni subiti dal sisma dello scorso anno e l’orografia delle zone colpite, così come la tipologia delle strutture lesionate, rende più complesse tutte le operazioni a partire dalla demolizione e lo smaltimento delle macerie.

Nell’occasione i vertici di Feding Marche hanno potuto illustrare una serie di proposte di modifica delle normative esistenti, scaturite dal gruppo di lavoro nazionale del Consiglio Nazionale Ingegneri (riunitosi a luglio ad Ascoli Piceno), dalla Commissione Sisma e dagli incontri con la Regione Marche.

Per snellire e ottimizzare i tempi legati alla delicata fase della ricostruzione. Prima tra tutte una proposta emendativa all’art.1 del D.L. n.8 del 9.02.2017 che, prevedendo l’introduzione di una procedura di preistruttoria per la concessione e l’erogazione dei contributi, snellirebbe i tempi delle pratiche e ridurrebbe considerevolmente la mole di lavoro a carico degli uffici speciali per la ricostruzione.

L’Onorevole Carrescia, dopo aver recepito le istanze emerse durante la riunione, ha espresso la propria intenzione di predisporre in tempi brevi una proposta di legge in cui inserire una serie di interventi migliorativi per affrontare in modo adeguato la fase della ricostruzione nella nostra regione.

Post recenti
sagramola