Bandi e finanziamenti nazionali

 In Blog

I principali finanziamenti e agevolazioni offerti dai Programmi Operativi Nazionali

Esistono molte opportunità di finanziamento che provengono da bandi emanati dai Ministeri e dalle autorità nazionali. Questi fondi sono destinati principalmente a favorire gli investimenti per la crescita e l’occupazione.

L’Unione Europea contribuisce con proprie risorse al finanziamento di diversi Programmi Operativi Nazionali (PON), articolati per 3 categorie di Regioni: quelle meno sviluppate del sud Italia (con PIL pro capite inferiore al 75% della media UE), quelle in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna) e quelle più sviluppate (con PIL pro capite maggiore al 90% della media UE).

Tra le più sviluppate troviamo anche le nostre Marche, coinvolte nei Programmi Operativi:

  • Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento
  • Sistemi di politiche attive per l’occupazione
  • Inclusione
  • Governance e Capacità Istituzionale
  • Iniziativa Occupazione Giovani

Attualmente, il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso disponibili per le imprese italiane numerosi strumenti di finanziamento. Rimandiamo al sito del Ministero dello Sviluppo Economico per una visione complessiva e completa di tutte le opportunità.

Segnaliamo, infine, le seguenti opportunità di finanziamento aperte.

 

SABATINI TER: FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER L’ACQUISTO DI MACCHINARI

Descrizione: contributi a fronte di finanziamenti bancari quinquennali per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature, nonché per gli investimenti in hardware, software ed in tecnologie digitali, destinati a migliorare l’accesso al credito per investimenti produttivi

Soggetto emittente: Ministero dello Sviluppo Economico

Destinatari: micro, piccole e medie imprese operanti in tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca

Fondi disponibili: € 943.000.000

Scadenza: procedura a sportello fino ad esaurimento fondi

Link al bando

 

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI

Descrizione: misura agevolativa che prevede un contributo-voucher, di importo non superiore a € 10.000, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico

Soggetto emittente: Ministero dello Sviluppo Economico

Destinatari: micro, piccole e medie imprese

Fondi disponibili: per le Marche € 3.000.000

Scadenza: 09/02/2018

Link al bando

Ti potrebbe interessare anche…
Le principali opportunità di finanziamento attualmente aperte nella nostra regioneI fondi europei disponibili per l’occupazione, per la ricerca e lo sviluppo delle imprese, per l’ambiente, l’istruzione ed il sociale.