Paola De Micheli Commissaria straordinaria per la ricostruzione

 In Blog, In evidenza, La ricostruzione

È quanto mai positiva la notizia della nomina della Sottosegretaria al Ministero dell’Economia e delle finanze, Paola De Micheli, a Commissaria straordinaria del Governo per la ricostruzione nei territori delle Marche, Abruzzo, Lazio, e Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a partire dal 24 agosto 2016.

Un’ottima scelta! Paola De Micheli ha seguito in Parlamento l’approvazione di tutte le leggi che hanno riguardato il terremoto, conosce la situazione, ha sensibilità di ascolto, capacità e autorevolezza per fare bene e meglio di chi l’ha preceduta.

Il diretto riferimento con la Presidenza del Consiglio è inoltre un’ulteriore prova della grande importanza e dell’attenzione che il Governo continua a dare alla ricostruzione.

Gli sgradevoli attacchi personali fatti in questi giorni all’on. De Micheli dal M5S che per altro ha votato solo una delle quattro leggi più importanti che hanno riguardato il terremoto con le quali sono state stanziate risorse per la ricostruzione, garantita la prima accoglienza a tutti, la tutela dei posti di lavoro, Il risarcimento per le prime e seconde case, istituita la zona franca urbana, introdotto il ristoro del danno indiretto per le imprese ecc. sono la prova ulteriore del diverso impegno verso le popolazioni colpite: da una parte c’è chi, come il Governo Gentiloni e la sua maggioranza, lavora per ricostruire ambienti, territori ed economie e dall’altro c’è il Partito/Movimento del “no a prescindere” e delle critiche infondate ed infantili.

Ti potrebbe interessare anche…