venerdì , 22 settembre 2017

Europa

L’Italia che sa fare bene: in tre anni dimezzate le procedure d’infrazione dell’Europa

La procedura d’infrazione ha il fine di accertare e di porre rimedio ad eventuali  violazioni del diritto dell’Unione europea (UE) da parte di uno Stato membro. Il suo avvio è di competenza della Commissione europea, la quale vigila sul comportamento degli Stati membri  per garantire il rispetto degli obblighi derivanti dalla partecipazione all’UE. ...

Leggi di più

Le due leggi europee del secondo semestre 2013

La legge che ha ridisciplinato la partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea1 ha previsto il superamento del tradizionale strumento “Legge comunitaria”, mediante la previsione di due distinti provvedimenti legislativi: la “Legge di delegazione europea”, volta a recepire le direttive europee, e la “Legge europea”, contenente norme di diretta ...

Leggi di più

Programmazione Fondi Europei 2014-2020

Il CIPE ha approvato la proposta di Accordo di partenariato relativo alla programmazione dei Fondi strutturali e di investimento europei per il periodo 2014-2020, autorizzando contestualmente il competente Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri a trasmettere alla Commissione europea il detto Accordo per l’avvio del negoziato formale. Lo schema ...

Leggi di più
concretAMBIENTE MarcheNews Matteo RenziNews Deputati PD
Vai alla barra degli strumenti